Home VirtualTuning Classifiche Community Tools Feed RSS
 
 
 
 
 
Tutorial 
 
  Gli strumenti di photoshop by FedericoBiccheddu   
 
Photoshop Tools

1. Strumento selezione
Ci permette di selezionare una parte di immagine, di copiarla e di modificarla. Vi è la selezione rettangolare e circolare, per riga e per colonna. Premento il tasto SHFT e tenendolo premuto possiamo creare multiselezioni, premendo il tasto ALT possiamo sottrarre una selezione ad un'altra, premendo i tasti SHFT + ALT assieme creiamo un'inclusione delle selezioni.

2. Strumento lazo
Se dobbiamo creare selezioni irregolari possiamo usare questo strumento. Vi sono anche le varianti: il lazo punto punto che ci permette di creare una selezione indicando solo i punti di passaggio (per eliminare un punto + sufficiente premere il tasto CANC) ed il lazo magnetico che si aggancia automaticamente ai bordi di una immagine sfruttando le differenze di colore, contrasto e luminosità. Premento il tasto SHFT e tenendolo premuto possiamo creare multiselezioni, premendo il tasto ALT possiamo sottrare una selezione ad un'altra, premendo i tasti SHFT + ALT assieme creiamo un'inclusione delle selezioni.

3. Strumento Seziona
L'ideale per creare interfacce grafiche o comunque progetti dedicati al web design, è possibile creare più sezioni e salvarle automaticamente attraverso il comando salva per il web.

4. Strumento cerotto
L'ideale per corregere i difetti di un viso (bollicine, riflessi, punti). Funziona come lo strumento Clone, con la differenza che, prima di incollare il materiale da un'altra posizione, ne calcola la differenza cromatica, il colore, la densità e la adatta nel miglior modo possiblie sulla destinazione. Nel sottomenù vi è anche la funzione che si basa sulle selezioni. E' uno strumento molto potente ma va usato con attenzione! Sempre nel sottomenù è presente lo strumento rimozione occhi rossi, è sufficiente creare una selezione attorno all'occhio e il colore rosso, all'intenro della puplla, verrà eliminato automaticamente.

5. Strumento timbro o clone
Lo strumento principale per il fotoritocco, copia aree da un punto e le incolla in un altro. Ideale per rimuovere graffi, punti, macchie, ritocchie e restauri. Necessita di molta pratica.

6. Strumento gomma
Altro strumento importante quanto banale nella creazione di immagini, elimina tutto ciò che si trova al suo passaggio come fosse una vera gomma.

7. Strumento sfoca/contrasta
Sfoca o contrasta, a seconda dello strumento selezionato dal sottomenù, le aree di immagine su cui agisce. E' la versione pennello dei filtri sfoca e contrasta!

8. Strumento seleziona tracciato
Permette appunto di selezionare singoli punti o interi segmenti di un tracciato, di spostarli e di modificarli.

9. Strumento crea tracciato
Permette di creare un tracciato, aggiungere ed eliminare punti, modificarne la curva e l'aspetto o di creare un tracciato a mano libera. I tracciati sono molto potenti se usati correttamente.

10. Strumento nota
Ai fini del ritocco fotografico e di creazioni non serve a nulla, ma è utile per inserire note riferite all'immagine. Quando ad esempio si crea un interfaccia può essere usata per memorizzare i colori in formato esadecimale.

11. Strumento mano
Sposta l'immagine all'interno della finestra, con il doppio clic adatta l'immagine alla finestra! Lo stesso risultato si ottiene premendo la barra spaziatrice.

13. Modalità maschera
Permettono di passare dalla modalità maschera di selezione alla modalità standard. La maschera di selezione consente di creare appunto una selezione a mano libera tenendo presente che dove la maschera è rossa la selezione non è presente, dove si vede l'immagine di fondo stiamo creando una selezione.

14. Modalità di visualizzazione interfaccia
Modalità standard, modalit a pieno schermo con toolbars e modalità solo immagine apieno schermo.

15. Richiama Image Ready
Passa l'immagine in Image Ready.

17. Strumento sposta
Con questo strumento possiamo spostare i layer all'interno di una immagine. Premendo il tasto SHFT e trascinando spostiamo il layer solo orizzontalmente o solo verticalmente, premendo il tasto ALT e trascinando creiamo un duplicato immediato del livello. Premendo il tasto CTRL possiamo attivare il un layer semplicemente cliccando su di esso nell'immagine.

18. Bacchetta magica
Permette di selezionare aree simili basandosi sul colore, è possibile settarne la tolleranza, più è alto questo valore e più colori simili saranno selezionati.

19. Strumento taglierina
E' lo strumento ideale per ritagliare un'immagine.

20. Strumento pennello
E' il comune strumento da disegno per tracciare linee a mano libera, creare sfumatue, colorare e creare.

21. Strumento recupera storia
Permette di recuperare porzioni di immagini dalla storia di photoshop. Necessita la creazione di uno snapshot (appunto nella storia) o di un recupero di posizione.

22. Strumento sfumatura
Questo strumento ci permette di creare sfumature di colore di vario genere e di vario tipo, possiamo creare sfumature lineari, circolari, a rombi, riflesse ed angolari. Nel sottomenù vi è lo strumento secchiello che permette di riempire aree intere di una tinta unita.

23. Strumento schiarisci/scurisci/satura/desatura
Altro strumento importante per il ritocco, contiene gli strumenti che permettono di scurire, schiarire saturare o desaturare determinate aree in un'immagine.

24. Strumento Testo
Inserisce del testo in un punto qualsiasi dell'immagine, è possibile inserire testo orizzontale, verticale, solo il contorno come selezione o crearre aree di testo semplicemente cliccando e trascinando. Il testo in Photoshop viene trattato in modo vettoriale.

25. Strumento crea forme
Permette di creare forme rettangolari, circolari e personalizzabili, possono essere create in formato vettoriale sfruttando i tracciati o in formato bitmap.

26. Strumento contagocce
Permette di prelevare un colore da un punto qualsiasi di un'immagine e di impostarlo come colore primario, inoltre consente di reperire informazioni sui colori visualizzabile nella finestra info.

27. Strumento zoom
Ingrandice o riduce l'immagine. Si ha lo stesso risultato con CTRL + "+" e CTRL + "-"

12. 28. 29. Colori
Il primo rappresenta il colore principale il secondo il colore di fondo. Le doppie frecce in alto a destra permettono di scambiare i colori, lo stesso risultato si ottiene con il tasto X, nell'angolo in basso a destra, invece, possiamo ripristinare i colori de default, col tasto D otteniamo lo stesso risultato.

 
     
     
 
Lezione Precedente Lista Tutorials Lezione Successiva